Andrea Limiti - Contattami

Diagnostica e interventistica cardiologica

L'Ecocolor Doppler dei Vasi Epiaortici

L'Ecocolor Doppler dei Vasi Epiaortici

L'Ecocolordoppler dei vasi epiaortici, ossia delle arterie che portano sangue al cervello ed al volto, è una metodica di indagine che si avvale della combinazione dell'immagine ecografica unitamente alle informazioni fornite dall'uso del color doppler. L'esame consiste nell'appoggiare una sonda ai lati del collo e studiare quindi la morfologia ed il decorso dei vasi, la loro pervietà ( verificandone la presenza di eventuali placche ateromasiche più o meno occludenti l'interno dell'arteria ) ed il flusso di sangue verso il cervello. L'esame viene pertanto eseguito quasi esclusivamente per la valutazione della malattia aterosclerotica che, unitamente alla malattia delle piccole arterie ed alla cardioembolia, rappresenta la causa più frequente di ictus ischemico sia in prevenzione primaria ( ossia in soggetti che non hanno subito eventi cerebrovascolari ma ad alto rischio come possono esserlo i fumatori, i diabetici, gli ipertesi, i dislipidemici...) sia in prevenzione secondaria. Qualora sia già nota una ateromasia dei vasi epiaortici l'esame consente di monitorarne, nel tempo, il decorso ponendo indicazione ad eventuale intervento chirurgico di TEA ( endoarteriectomia carotidea ) o di stenting.
http://www.andrealimiti.it/diagnostica.php?aid=42&page=2.
In pazienti già sottoposti a procedure di rivascolarizzazione ne consente il controllo a distanza. 

Per ulteriori informazioni collegati a :
http://www.andrealimiti.it/fare.php?aid=24

 

BIBLIOGRAFIA RECENTE:

Braunwald's Heart Disease: A Textbook of Cardiovascular Medicine, 2-Volume Set, 10 th Edition 2014

SIEC Linee Guida 2011
Lo studio dei tronchi sovraortici
http://www.siec.it/remository/func-startdown/10/

Torna alla Diagnostica e interventistica cardiologica
Torna Su