Andrea Limiti - Contattami

Diagnostica e interventistica cardiologica

La CORONAROGRAFIA ed il relativo consenso informato

La coronarografia è una metodica diagnostica in grado di visualizzare le arterie che portano il nutrimento al cuore chiamate coronarie. L'esame viene eseguito in urgenza durante una sindrome coronarica acuta o a scopo diagnostico durante un ricovero elettivo in caso di sospetta angina pectoris o...

Scheda

La Cardioversione elettrica ( CVE ) ed il relativo consenso informato

La cardioversione elettrica ( CVE ) viene praticata per far cessare la fibrillazione atriale e consiste nell'erogare, attraverso due piastre collocate sul torace, una o più brevissime scariche di corrente sincronizzate con l'elettrocardiogramma durante una fugace anestesia. Questo shock determina...

Scheda

Il PACEMAKER ed il relativo consenso informato

Il pacemaker ( PMK ) è un dispositivo impiantabile di piccole dimensioni formato da un generatore d'impulsi dal quale si dipartono uno o più elettrocateteri che vengono posizionati ed ancorati all'inteno del cuore. Lo scopo del pacemaker è quello di ovviare ad una serie di patologie dell'impianto...

Scheda

L'ABLAZIONE delle aritmie ed il relativo consenso informato

L'ablazione di talune aritmie con la radiofrequenza è una tecnica relativamente recente che consiste nel creare piccolissime cicatrici a livello delle camere cardiache in grado d'interrompere le aritmie stesse. Tale procedura viene eseguita in regime di ricovero ed è preceduta da un vero e proprio...

Scheda

Il defibrillatore impiantabile ( ICD ) ed il relativo consenso informato

Il defibrillatore cardiaco impiantabile (ICD dall'inglese Internal Cardioveter Defibrillator) è un dispositivo utilizzato per erogare impulsi elettrici al cuore, allo scopo di defibrillare il cuore, qualora si presentino gravi aritmie che possono mettere a rischio la vita del paziente. E' un...

Scheda

Il TILT TEST

Il TILT TEST è un esame diagnostico in grado di riprodurre la sincope ossia lo svenimento in un'alta percentuale di soggetti predisposti. L'esame, eseguito dopo un digiuno di almeno 8 ore, consiste nell'essere posizionati su un lettino motorizzato al quale si verrà opportunamente assicurati...

Scheda
Indietro

Pagina di 2Vai

Avanti
Torna Su