Andrea Limiti - Contattami

Suggerimenti di Cuore

L'alimentazione nella IPERCOLESTEROLEMIA

L'alimentazione nella IPERCOLESTEROLEMIA

L'aumento della colesterolemia è, nel mondo occidentale, uno dei più importanti fattori di rischio per lo sviluppo delle malattie cardiocerebrovascolari ( ictus ed infarto del miocardio ).  Qualora il suo colesterolo sia elevato, segua i consigli che troverà nel file allegato oltre a seguire scrupolosamente la terapia, qualora le sia stata prescritta.

Calcola e stampa il tuo rischio cardiovascolare colleganoti all'apposito paragrafo del sito: 

http://www.andrealimiti.it/suggerimenti.php?aid=50 

 

BIBLIOGRAFIA RECENTE:

Braunwald's Heart Disease: A Textbook of Cardiovascular Medicine, 2-Volume Set, 10 th Edition 2014

2016 ESC/EAS Guidelines for the Management of Dyslipidaemias

2016 European Guidelines on cardiovascular disease prevention in clinical practice: The Sixth Joint Task Force of the European Society of Cardiology and Other Societies on Cardiovascular Disease Prevention in Clinical Practice (constituted by representatives of 10 societies and by invited experts) Developed with the special contribution of the European Association for Cardiovascular Prevention & Rehabilitation (EACPR)

Vers. 2.2

 

 

L'alimentazione nella IPERCOLESTEROLEMIA Ver. 1.1

Torna ai Suggerimenti di Cuore
Torna Su